Certificazioni ed Autorizzazioni

Home  /  Certificazioni ed Autorizzazioni

Certificazioni

Ecotecnica opera in ottemperanza alla norma UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001. Ha pertanto ottenuto una serie di riconoscimenti che certificano l’efficienza e l’eco-compatibilità delle sue attività.

La certificazione del Sistema di Gestione per la qualità attesta che i principali processi aziendali vengono svolti e tenuti sotto controllo da Ecotecnica in maniera conforme alle prescrizioni ISO 9001.

Mentre la certificazione UNI EN ISO 14001 è utilizzata ai fini della certificazione dei Sistemi di Gestione Ambientale. Un Sistema di Gestione Ambientale è l’insieme delle misure adottate dall’azienda per impostare la propria struttura operativa secondo un comportamento ambientale responsabile.

Questo tipo di certificazione offre una chiara ed efficace dimostrazione dell’impegno alla tutela dell’ambiente.

Di seguito, le diverse certificazioni:

– certificato nr. 3826 rilasciato da CERTIQUALITY S.r.l. con sede in Via G. Giardino, 4 – 20123 Milano – prima emissione 13/09/2001 – emissione corrente 12/02/2013 – scadenza 11/02/2016 – attestante che Ecotecnica S.r.l. ha attuato e mantiene un Sistema di Gestione Qualità che è conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2008;

– certificato nr. 3824 rilasciato da CERTIQUALITY S.r.l. con sede in Via G. Giardino, 4 – 20123 Milano – prima emissione 28/11/2001 – emissione corrente 27/12/2013 – scadenza 26/12/2016 – attestante che Ecotecnica S.r.l. ha attuato e mantiene un Sistema di Gestione Ambientale che è conforme alla norma UNI EN ISO 14001:2004;

– certificato nr. 16986 rilasciato da CERTIQUALITY S.r.l. con sede in Via G. Giardino, 4 – 20123 Milano – prima emissione 06/12/2011 – emissione corrente 25/11/2014 – scadenza 24/11/2017 – attestante che Ecotencica S.r.l. ha attuato e mantiene un Sistema di Gestione Sicurezza che è conforme alla norma OHSAS 18001:2007;

– certificato nr. 329 rilasciato da CERTIQUALITY S.r.l. con sede in Via G. Giardino, 4 – 20123 Milano – data emissione 30/03/2012 – di riconoscimento a Ecotecnica S.r.l. della Eccellenza nell’attuazione dei sistemi di gestione “Qualità, Ambiente e Sicurezza”;

certificato nr. 643 rilasciato da C.I.S.E. (organismo di certificazione dei sistemi di Responsabilità Sociale accreditato da S.A.A.A. – Social Accountability Accreditation Services – e fondatore del Network Lavoro Etico) con la collaborazione del partner commerciale CERTIQUALITY S.r.l – data di rilascio 28/09/2015 – scadenza 28/09/2018 – attestante che il Sistema di Responsabilità Sociale di Ecotecnica S.r.l. è conforme alla norma SA 8000:2008.

 

Attestazione esecutiva ai lavori pubblici

Ecotecnica ha maturato nel settore della gestione del servizio smaltimenti rifiuti esperienze come la costruzione e gestione degli impianti di smaltimento, trattamento e riciclaggio rifiuti, sia in conto proprio che per conto terzi.

 

Autorizzazioni impianti ed iscrizioni Albo Nazionale Gestori Ambientali

Ecotecnica opera, sin dal 1988, nella raccolta, trasporto, recupero e smaltimento di Rifiuti Urbani e Speciali (pericolosi e non) e nel settore delle bonifiche ambientali.
È iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali presso la Sezione Regionale Puglia (iscrizione n° BA00062) ai sensi del Regolamento adottato con D.M. 120/2014, per le seguenti categorie e classi:

– categoria 1 (raccolta e trasporto di rifiuti urbani, spazzamento meccanizzato e gestione centri di raccolta) classe A (superiore o uguale a 500.000 abitanti);

– categoria 4 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi) classe B (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 60.000 ton. e inferiore a 200.000 ton.);

– categoria 5 (raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi) classe C (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 ton. e inferiore a 60.000 ton.);

– categoria 8 (intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione) classe C (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 ton. e inferiore a 60.000 ton.);

– categoria 9 (bonifica di siti) classe D (lavori cantierabili fino a 1.000.000 di euro);

– categoria 10 (bonifica di beni contenenti amianto, sia in matrice compatta sia in matrice friabile) classe C (lavori cantierabili fino a 2.500.000 di euro);

E’ proprietaria dell’impianto di stoccaggio (deposito preliminare e messa in riserva) di rifiuti, speciali e urbani, pericolosi e non, e di selezione di rifiuti recuperabili non pericolosi, sito nel Comune di Lequile (LE), S.S. 101 Km 9,300 – Località “Insite”, autorizzato ex art. 208 D.Lgs 152/2006 con Det. Dir. Provincia di Lecce n. 1002 del 26/04/2011 e s.m.i.;
E’ proprietaria dell’impianto di recupero di rifiuti non pericolosi di vetro e piattaforma Coreve ubicato nel Comune di Copertino (LE) Zona PIP, autorizzato ai sensi dell’art. 210 del D.Lgs 152/2006 con Det. Dir. Provincia di Lecce n. 2727 del 14/10/2009 e s.m.i.

L’impianto di Lequile é uno dei n. 3 Centri di Selezione COREPLA presenti in Puglia, nonché piattaforma di conferimento per rifiuti di imballaggio per i Consorzi di Filiera del Conai: Comieco (carta e cartone), Ricrea (acciaio) , Rilegno (legno) e Cial (alluminio). L’impianto é, inoltre, Centro di Raccolta Cobat (batterie ed accumulatori esausti), Polieco (rifiuti di beni in polietilene), CdC-Raee (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), Conoe (oli vegetali).

 

certificazione-attesta   social-accountability    certificazione-eccellenza

 

DOWNLOAD

Albo Nazionale Gestori Ambientali_Ecotecnica_srl

Certificato n. 643